Premio FOLLE D'ORO Vincitori VI edizione 2014

Premio Teatrale Nazionale "FOLLE D'ORO” Giovanni MELLANO  - Città di Fossano

VI Edizione OTTOBRE – NOVEMBRE 2014

 

Oggi, domenica 9 novembre 2014, si è conclusa la VI edizione del

Premio Teatrale Nazionale "FOLLE D'ORO" Giovanni Mellano.

Bellissima ed emozionante la cerimonia di premiazione svoltasi al nostro Teatro Battuti Bianchi a Fossano, presenti: le 5 Compagnie finaliste, la giuria tecnica, la giuria giovani, gli sponsor, le Istituzioni, Patty Farchetto – fossanese, voce di Radio Montecarlo - premiata da Luca Nicolaj (figlio di Aldo Nicolaj a cui abbiamo dedicato il Premio consegnato a Patty) con un'opera di Paolo Serrau, il pubblico, i nostri folli...

Che volere di più??? GRAZIE A TUTTI DI CUORE, quel cuore gonfio di grandi emozioni che ci avete regalato e che conserveremo come doni preziosi.

 

Le Compagnie in gara:


1) "Natale in casa Cupiello”

     TEATRO DEI DIOSCURI di Campagna (SA)
2) "La casa di Bernarda Alba"

     NUOVO PALCOSCENICO di Casale  Monferrato (AL)
3) "Il sonno dei giusti"

    QAOS di Forlì
4) "Molto piacere"

    TEATRO IMPIRIA di Verona
5) "Dr. Jekill & Mr. Hyde"

    CALANDRA di Tuglie (LE)


I VINCITORI:


 PREMIO GIURIA GIOVANI  GIURIA COMPOSTA DA 40 GIOVANI UNDER 25

 

MIGLIOR SPETTACOLO

" IL SONNO DEI GIUSTI" Compagnia Qaos di Forlì

Motivazione: Per l'originalità e la freschezza creativa del testo, il dinamismo e l'omogeneità delle interpretazioni. Per essere specchio fedele della famiglia contemporanea.

Per la messa in scena semplice ma efficace, sostenuta da un taglio di regia che ha saputo valorizzare in pieno i vari personaggi interpretati.


MIGLIOR INTERPRETE

FEDERICO DELLA DUCATA Spettacolo "Dr. Jekill & Mr. Hyde, compagnia Calandra di Lecce

Motivazione: Versatile, istrionico, dotato di indubbia qualità tecnica e di ottima presenza scenica.

Ha reso efficaci e naturali i diversi personaggi interpretati pur nel contesto di un'opera particolarmente difficile ed impegnativa.

 

 

 PREMIO GRADIMENTO PUBBLICO 

 

" IL SONNO DEI GIUSTI" Compagnia Qaos di Forlì     VOTAZIONE 9,24

 

 

 PREMIO GIURIA TECNICA 

 

MIGLIOR ALLESTIMENTO

"Dr. Jekill & Mr. Hyde" Compagnia Calandra di Lecce

Motivazione: Impianto scenografico essenziale supportato dall’efficacia del mezzo tecnico utilizzato. Le proiezioni retrò hanno trovato piena dignità nella scelta minimalista delle scene e degli oggetti utilizzati. L’uso delle luci e degli inserti musicali originali risultano perfettamente in linea con la struttura dell’allestimento.


MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

IDA PILI  "Natale in casa Cupiello" Teatro dei Dioscuri

Motivazione: Per la sensibilità e la ricchezza dei toni, per il suo stare in scena sempre in perfetta coerenza con la parte assegnata, per l’intensità della performance e della “lettura” del proprio personaggio.

 

MIGLIOR ATTORE NON PROGAGONISTA

FRANCESCO FAGGI "Il sonno dei giusti" Qaos

Motivazione: Estremamente naturale, genuino e spontaneo nella recitazione, ha saputo rendere in pieno le peculiarità del personaggio alternando tenerezza, simpatia e disagio in modo versatile, pur restando profondamente calato nella parte.

 

MIGLIOR ATTORE

FEDERICO DELLA DUCATA Spettacolo "Dr. Jekill & Mr. Hyde, compagnia Calandra di Lecce

Motivazione: Intenso e versatile ha padroneggiato pienamente le caleidoscopiche parti previste dal testo rivelando una straordinaria maturità artistica. Attraverso l’uso sapiente delle variazioni di voce e la semplicità dello stare in scena ha interpretato con efficace disinvoltura un testo difficile ed impegnativo.


MIGLIOR ATTRICE (EX AEQUO)
MARIA ROSARIA VOLPE "Natale in casa Cupiello" Dioscuri

Motivazione: Intensa e delicata, capace di sensibili e sottili modulazioni, ha rivelato natura di attrice “di razza” con una ricchezza di registri interpretativi davvero unica. Costantemente calata, in modo totale, nella complessa parte di Concetta ha affrontato con estrema bravura le diverse situazioni del testo senza perdere la naturalezza e la spontanea bellezza del suo stare in palcoscenico.


CHIARA ANGELINI "La casa di Bernarda Alba" Nuovo Palcoscenico

Motivazione: Un’ interpretazione molto intensa, dura, ruvida come solo può e deve essere quella di Bernarda Alba. Perfettamente credibile e a proprio agio nei panni della protagonista ha saputo rendere in pieno tutti gli spigoli del personaggio, non uscendo mai dallo stesso, distinguendosi per perfetta padronanza del testo e delle complesse situazioni che lo stesso presentava.


MIGLIOR REGIA

ANDREA CASTELLETTI "Molto piacere" Teatro Impiria

Motivazione: Per l’originale utilizzo scenografico di elementi contrastanti tra loro, per i “fermi immagine” efficaci e ben inseriti nel contesto, per l’uso delicato e preciso delle luci, per gli inserti sonori accattivanti ed efficaci nel sottolineare i momenti di tensione. Per aver guidato i 4 interpreti amalgamandone, con sapienza, le oggettive diversità e valorizzando la loro bravura in un crescendo interpretativo di qualità eccellente.



 MIGLIOR SPETTACOLO VI edizione 2014 

 

“MOLTO PIACERE” adattamento e regia Andrea Castelletti Teatro Impiria di Verona

Motivazione: Dinamico e statico, comico e tragico, realista e grottesco. Lo spettacolo ha tutti gli ingredienti per coinvolgere il pubblico in un turbinio di situazioni confinate in uno spazio limitato. Ottimi interpreti, sapientemente diretti in un perfetto amalgama di diversità caratteriali in perfetta sintonia interpretativa.



GRAZIE A TUTTI

ALLE COMPAGNIE SELEZIONATE

ALLE 80 COMPAGNIE CHE SI SONO ISCRITTE AL CONCORSO

AGLI SPONSOR

ALLE ISTITUZIONI

ALLE GIURIE

AGLI ISTITUTI SCOLASTICI

ALL’ASSOCIAZIONE ESPERIENZE

ALLE TESTATE GIORNALISTICHE

AGLI OLTRE 280 ABBONATI E A TUTTO IL NOSTRO PUBBLICO

 AI NOSTRI “FOLLI”…

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA EDIZIONE 2015

LA CORTE DEI FOLLI

 

LA CORTE DEI FOLLI Via Sarmatoria 12 – 12045 FOSSANO (CN) 335-7540528  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  www.lacortedeifolli.org